ANDREA RICCARDI MINISTRO
Sito di documentazione sulle attività istituzionali e di comunicazione

Andrea Riccardi MinistroAndrea Riccardi, ministro dell'Integrazione e della Cooperazione Internazionale

 
BIOGRAFIA:

Il 16 novembre 2011, Andrea Riccardi, noto esponente del mondo cattolico, storico, fondatore della Comunità di Sant’Egidio, è entrato a far parte del governo tecnico di Mario Monti, con l’incarico di Ministro per la Cooperazione Internazionale e l’Integrazione.
Andrea Riccardi è nato a Roma il 16 gennaio 1950. La sua biografia lo vede giovanissimo impegnato nella Chiesa del post Concilio, da cui scaturisce la fondazione di un gruppo di liceali romani da cui nascerà la Comunità di Sant'Egidio.
Negli anni la Comunità di Sant’Egidio si è diffusa nel mondo, sviluppando un intenso impegno di servizio ai poveri, di comunicazione del Vangelo, di ecumenismo, dialogo tra le religioni, e di ricerca della pace. Andrea Riccardi ha portato nell’impegno ministeriale questa lunga e vasta esperienza, mettendo al centro della sua agenda alcuni temi cruciali come la lotta a fenomeni di intolleranza e di razzismo, all’antigitanismo, il contrasto delle ludo patie, l’affermazione del diritto di cittadinanza. 
Nel campo della Cooperazione Internazionale, Andrea Riccardi ha svolto un’intensa attività per riprendere la cooperazione con alcune zone dell’Africa che rappresentano dei crossroad cruciali, come il Burkina Faso, dove ha riaperto l’Ufficio Cooperazione; e il Niger, dove si è recato nel febbraio 2012.
A lui si deve inoltre la convocazione del Forum della Cooperazione Internazionale. La Convention, che si è tenuta a Milano 1-2 ottobre 2012, ha visto una vasta partecipazione del mondo delle ONG, delle Associazioni del Terzo Settore e del Volontariato, chiamate per la prima volta a convegno da un’istanza governativa.
Altre notizie sull’attività di Andrea Riccardi come ministro della Cooperazione Internazionale e della Integrazione, si possono trovare sul blog http://www.ministroandreariccardi.it/
Allo stesso tempo, Andrea Riccardi ha al suo attivo una lunga attività accademica. Professore di Storia Contemporanea presso l’Università di Roma Tre, è autore di notevoli studi sul cattolicesimo contemporaneo. 
Per citarne solo alcuni:

  • Intransigenza e modernità. La Chiesa cattolica verso il terzo millennio, 1996, Laterza
  • Mediterraneo. Cristianesimo e Islam tra coabitazione e conflitto, 1997, Guerini e Associati
  • Le politiche della Chiesa, 1997, San Paolo Edizioni
  • Il secolo del martirio. I cristiani nel Novecento, 2000, Mondadori
  • Vescovi d'Italia. Storie e profili del Novecento, 2000, San Paolo Edizioni
  • Governo carismatico. 25 anni di pontificato, 2003, Mondadori
  • Pio XII e Alcide De Gasperi. Una storia segreta, 2003, Laterza
  • Il «partito romano». Politica italiana, Chiesa cattolica e Curia romana da Pio XII a Paolo VI, 2007, Morcelliana
  • L' inverno più lungo. 1943-44: Pio XII, gli ebrei e i nazisti a Roma, 2008, Laterza
  • Giovanni Paolo II. La biografia, 2011, San Paolo Edizioni

Attività e competenze del Ministro Andrea Riccardi

  • Cooperazione internazionale
  • Integrazione
  • Politiche per la famiglia
  • Gioventù
  • Politiche antidroga
  • Servizio civile
  • Adozioni internazionali
  • Antidiscriminazione razziale

LINK:

Premi e riconoscimenti:

Premio Balzan per la Pace e la fratellanza tra i popoli

Premio Carlo Magno

Legion d'Onore

Collegamenti:

Sito Ufficiale Andrea Riccardi

Notizie dalla stampa internazionale

Ministro per la Cooperazione e l'integrazione

Andrea Riccardi WikiQuote

 

Articoli

27-09-2012 - Il Ministro Andrea Riccardi convoca a Milano il Forum nazionale della Cooperazione

06-09-2012 - Avvenire - Riccardi: «Ma quale Stato etico, puntiamo alla riduzione del rischio»

16-11-2011 - La Repubblica - Il nuovo ministro

22-11-2011 - Famiglia Cristiana - Perchè oggi sono ministro